Omeopatia: insieme alla medicina tradizionale, è un’opportunità di cura in più.

Cos’è?

L’omeopatia è un metodo terapeutico naturale
senza effetti collaterali. Il principio è questo: si
somministra alla corretta diluizione una
sostanza che, se fosse somministrata a dosi
ponderali, sarebbe causa della malattia. Così
facendo, si induce l’organismo a reagire
contrastandola e quindi a guarire.

Quando l’omeopatia?

Quando condizioni particolari non permettono
l’uso del farmaco allopatico (gravidanza,
allattamento, allergie, età pediatrica) o quando
si preferisce un approccio terapeutico naturale.

Il nostro approcio

Omepatia e medicina allopatica (tradizionale)
possono lavorare in SINERGIA, per ottenere
massimi risultati.

Crediamo nella medicina omeopatica:
per questo il nostro personale è qualificato e
formato in modo specifico in quest’ambito.

Rivolgiti al farmacista

Il farmacista studierà per voi una terapia omeopatica PERSONALIZZATA.
Se non è possibile gestire la problematica con medicinali omepatici, vi consiglierà di rivolgervi al medico.

sRisorsa 47

Terapie personalizzate, rigore scientifico

I medicinali omeopatici sono privi di indicazioni terapeutiche per legge: D. Lgs. 219/2006. Perciò, i medici e farmacisti hanno un ruolo fondamentale nella somministrazione corretta del medicinale omeopatico.